Testo di V. Bartoli

Illustrazione di A. Manca

 
 

FILASTROCCA DELL’ALFABETO VIVACE

 
   

 Tutte le lettere dell’alfabeto

Hanno un loro vivere concreto

Non sono solo suoni, e basta così!

Hanno anche un senso, lo senti ogni dì!

 

 Conosci, ad esempio, la vitamina A?

È quella che bene alla vista ti fa!

 

Se sei in serie B sei davvero bravino

Ma per l’eccellenza c’è ancora un gradino.

 
 

Una C dopo un numero ed un tondino

Significa forse che il freddo è vicino?

Dipende dai numeri naturalmente,

ma indica i gradi sicuramente!

 

Gli antichi romani usavano le lettere per contare,

La D è il numero 500, che strano, non vi pare?!

 

A scuola, in Italia, il peggior voto è la E,

in America invece è la F, perché?!

Una G minuscola indica i grammi,

così sai il peso e non ti inganni.

 

La H in tutto il mondo significa “ospedale”

Se la vedi sei certo che qualcuno lì sta male.

   
   

 

In inglese, per dire “io”, si usa una I,

che è sempre maiuscola e si legge “ai”!

 

Se vedi una J tra le carte da gioco,

forse è un bel jolly, mica poco!

 

Sai per cosa sta in inglese la K?

Per il numero 1000, non si scappa!

 

Una L è un litro, così misuriamo

Latte, tè o caffé, e li beviamo!

 

M è il simbolo della metropolitana

Che corre sottoterra come le talpe nella tana.

 

E se i numeri vogliamo indicare?

Una N minuscola dobbiamo usare!

 

 
 

La O è un simbolo fondamentale,

rappresenta l’ossigeno che ci fa respirare.

 

Dove c’è una P c’è un posteggio,

ci fermo la mia auto e vado a passeggio.

 

La Q simboleggia un quintale, che pesante!

È poco meno di un piccolo elefante!

 

La R in un cerchio significa “marchio registrato”:

Vuol dire che quel marchio è già utilizzato,

chi crea una marca nuova non potrà usarlo,

ne inventa uno nuovo e… corre a registrarlo!

 

Il parcheggio ad S è una manovra complessa

Per farlo per bene devi usare la testa!

 

   
   

Con la squadra a T si disegna a perfezione

Le righe sono dritte e tu fai un figurone!

 

Non fare in strada inversione a U,

è pericoloso, lo sai anche tu!

 

Un maglione col collo a V

È molto elegante, ce l’hai anche tu?

 

Con la W possiamo tifare

Perché significa “viva!”, così la puoi usare!

 

Si avvicina l’ora X, fa’ attenzione!

Qualcosa di importante è in preparazione!

 

Ci credi che Y è il nome di una città?

È piccola piccola, in Francia sta!

 

E se, alla fine, ZZZ stiam facendo ?

Non sarà che… Eh sì, stiam proprio dormendo!