LA FATTORIA

Il cavallo

a cura di L. Giarratana

 

 

Prendi un foglio di cartoncino verde del formato A4 e piegalo a metà per il verso della lunghezza; servirà per il prato.

Piega allo stesso modo anche un foglio di cartoncino giallo della stessa misura. Traccia un bordo di 1 cm. dalle due basi e piega lungo il segno a matita facendo rientrare le alette all’interno, come mostra il disegno.

Ricalca e ritaglia, su un foglio bianco, la sagoma del cavallo che puoi scaricare cliccando qui.

Posiziona la tua sagoma prestando attenzione nel far combaciare le orecchie del cavallo con la piega chiusa del cartoncino giallo.

Tenendo il foglio doppio, ritaglia la sagoma ricordando di lasciare le orecchie unite e di prolungare le zampe con le due alette.

Colora il cavallo sia davanti che dietro, con la tecnica che preferisci.

Apri il cavallo guardandolo dall’interno e attacca con del nastro adesivo dei fili neri di lana o cotone, dotandolo così di coda.

Metti la colla sulla parte anteriore delle due linguette e girale ad angolo retto attaccandole al foglio verde, come mostra il disegno.

Disegna tanti fiori sul prato e quando il colore sarà asciutto, piega con forza il biglietto chiudendolo.