di Ada Bottini

 

 

 

Natale, magia dell’infanzia

perduta per strada.

Sonno, incenso, note alte

nei cori della Messa di mezzanotte.

La mano accogliente di mia madre

sulla salita dove il fiato

condensato in nuvole

non arrivava al cielo

a coprire stelle nitide e lucenti

© Bada 2006