BenvenutiI in MIN@VAGANTE, il giornalino on-line dell'Associazione Ligure Letteratura Giovanile

 

nella prima pagina del del nostro giornalino vi dissi che a (che poi significa Matita viaggiatrice) piace  vagabondare nel .

Avete mai pensato di accostare il Mondo della fantasia ad uno Io l’ho fatto… e mi è venuta in mente un’ con le sue molte corde. Ognuna di esse, se pizzicata, vibra, rilasciando suoni diversi, ora acuti, ora gravi, ora forti, ora smorzati i quali ti fanno pensare a molte cose e che suscitano il tuo interesse, la tua curiosità, la voglia di .

Così avviene leggendo un giornalino in cui ogni pagina è una corda d’arpa. Sfogliandolo  sarà come aver viaggiato al fianco di e aver vissuto le sue stesse .

Vi troverete Maghetto il prestigiatore col cilindro e la bacchetta magica; i giochi enigmistici ora complessi, ora semplici, il Nobel "ignobile" sul salto delle pulci, il racconto  …enigmistico di Ballarin e Geraldina, filastrocche, modi di dire sulle farfalle, la ricetta dei biscotti glassati, laboratori a suon di forbici per i più piccini e...scientificamente..

Se poi a qualcuno interessa l'arte, troverà il profilo di Piero Bernardini, un maestro del pennello che illustrò libri e riviste per bambini. E per gli amanti della filatelia ricorderemo il centenario del Corriere dei piccoli il prestigioso giornalino che accompagnò l'infazia dei nostri nonni e dei nostri genitori.

E per concludere con una risata, troverete l’immancabile Barzerima che il vostro Marino si è divertito a scrivere.

 

Buon divertimento

                                                                                            La redazione