a cura di C. Cai

animazione di R. Maimone

 

 

Ogni anno presso l’Università di Harvard si premiano le scoperte scientifico-ironiche con il Premio “Ignobel”. Il premio viene consegnato agli scienziati della cosiddetta “ricerca improbabile”, che prima fa solo ridere le persone, ma dopo qualche secondo le fa anche pensare. Nel 2008 per la prima volta, gli “Ignobel” escono fuori dagli USA per approdare in Italia e precisamente a Genova in occasione del Festival della Scienza. Tra mangiatori di spade e patatine croccanti, si sono distinte due biologhe francesi, Marie Christine Cadiergues e Christel Joubert, autrici di una ricerca sulle capacità fisiche delle pulci di cane o di gatto. Dal loro studio si deduce che nel salto in alto e in lungo, le pulci canine siano più performanti di quelle feline.