Sede: Via Franceschi 42- 16043 CHIAVARI (Ge)

 

 

   

    FABIO BIANCHI

Il dott. Fabio Bianchi, nato a Cremona il 3 settembre 1976, è padre di cinque figli: Sofia, Irene, Gregorio, Agata ed Amelia, con i quali realizza dal 2009 la rivista familiare «Lo Sbadiglio», distribuita ad amici e parenti o semplici appassionati dei temi proposti. Tassativamente realizzata dopo una accurata documentazione e consultazione di testi presenti nelle biblioteche per ragazzi, la rivista alterna numeri monotematici inerenti argomenti pedagogici, umanistici, storici, artistici e scientifici.

È Educatore Professionale nel settore della disabilità congenita ed acquisita, e in tale ruolo ha maturato un'esperienza pluriennale in progettazione, organizzazione e gestione di attività occupazionali-creative-ricreative, dell’animazione sociale e della promozione culturale.

Si diletta nell’elaborazione e nella realizzazione di impaginazioni e presentazioni grafiche, artistiche, editoriali.Appassionato studioso amatoriale di Letteratura per l’infanzia e dell’adolescenza, intensifica ed affina la sua formazione grazie al fecondo incontro avvenuto durante il suo percorso universitario col Prof. Angelo Nobile, docente della disciplina all’Università degli Studi di Parma, il quale è stato suo relatore di tesi.

Dal 2017, diventa membro attivo dell’ALLG (Associazione Ligure Letteratura Giovanile), ricoprendo l’incarico di “Responsabile della pubblicizzazione delle attività dell’Associazione”. Partecipa e si associa anche al GSLG (Gruppo di Servizio per la Letteratura Giovanile) del quale si riconosce negli obiettivi e nelle finalità, collaborando alla rivista «Pagine giovani», espressione del Gruppo stesso.

Attualmente ha in opera un libro iconografico promozionale dell’ALLG, con particolare riferimento al Premio Nazionale “Città di Chiavari” al miglior giornalino per ragazzi, e ha in progetto due libri: uno riguardante la letteratura motociclistica giovanile e l’altro di genere avventuroso indirizzato ad una fascia d’età 8-12 anni.